Atene Scelto come l'Europa migliore destinazione City Break turistiche per 2018

Athens has been unveiled as Europe’s best city break destination for 2018, with its famous Acropolis also being chosen as Europe’s best tourist destination.

The World Travel Awards (WTA) Europe Gala Ceremony 2018 was held in the Greek capital over the weekend and saw Greek hotels and resorts win in other categories too:

  • Europe’s Leading Beach Destination 2018 – Peloponnese
  • Europe’s Leading Beach Hotel 2018 – Porto Zante Villas & Spa
  • Europe’s Leading Boutique Hotel 2018 – Kivotos Mykonos
  • Europe’s Leading Luxury Island Resort 2018 – Grand Resort Lagonissi
  • Europe’s Leading Luxury Lifestyle Resort 2018 – Nikki Beach Resort & Spa Porto Heli
  • Europe’s Leading Luxury Villa Resort 2018 – Elounda Beach Hotel & Villas
  • Europe’s Leading New Resort 2018 – Lesante Blu Exclusive Beach Resort

The Greek National Tourism Organisation was also recognized as having the best national tourist strategy and campaign in 2018.

WTA was established in 1993 to acknowledge, reward and celebrate excellence across all sectors of the tourism industry.

Per saperne di più su: Atene Scelto come l'Europa migliore destinazione City Break turistiche per 2018

Tasos Kokkinidis

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


6 Le cose si dovrebbe mai dire a un greco

It’s tourist time in Greece again and you might find it difficult to understand some of the cultural etiquette to follow during your stay in this beautiful country. In order to help you avoid embarrassing conversations and awkward situations, here is a list of the top six things you should never say to a Greek.

1. “Can I have some Turkish coffee?"
No, you may not. Davvero, you never want to ask this question – not in a Greek’s home or in a cafeteria. Two reasons: prima di tutto, it is Greek coffee and you will be told entire story back story so be sure to get comfy. In secondo luogo, you’re in Greece, so again, it’s Greek coffee!

2. “Which way is the ocean?"
Greece is not located in the ocean! We have the Mediterranean Sea and it is divided into the other seas – the Ionian, Aegean and Cretan. If you have ever been to an island in the ocean you know there are huge waves. In Greece we are very proud of our beautiful, calm blue seas that are perfect for swimming, sailing and water sports.

3. “Where is the Pantheon”?
Wrong country. You mean the Parthenon. Per i Greci, our history and historical ruins are an interwoven part of our culture and society. So before you come to Greece looking for the Pantheon — an Ancient Roman building located in Rome — do a Google search!

4. “Can you teach me something to say in Greek?"
This is a bad question to ask as many Greeks get a kick out of telling foreigners to try out the almost impossible to say, tongue-twisting word describing an ancient Greek festival dish invented by Aristophanes. Go on, try it and see how you do! It’s ‘Lopathotemachoselachogaleokranioleipsanodrimipotrimmatosiliphiokaravomelitokatakechimenokichlepikossiphophttoperisteralektruonoptokefalliokiglopeleiolagoosiraiovafitraganopterugon’.

5. “Here’s my address, look me up if you come to my country.”
Don’t say this unless you actually mean it! If you give your address to a Greek it is pretty much a given that if they are ever visiting your country, they will look you up. Greeks are known for their hospitality and after having welcomed you into their country, or island, or village, they will assume that you wish to do the same.

6. “Istanbul.”
Greeks still call this city Konstantinopoli. Nothing bad is going to happen to you if you call it Istanbul, but it’s a really sensitive subject for many Greeks for several reasons. Infatti, if you buy a plane ticket from Greece to go to Istanbul, you will find that it says Konstantinopoli in Greek. Even the on the news reporters refer to Istanbul as Konstantinopoli. Here’s why: The city is not only seeped in Greek history, it is also because of its religious ties. Konstantinopoli means ‘City of Constantin’, and was named after the Byzantine emperor who established the city as the capital of the Christian Byzantine Empire. It wasn’t until the Ottomans took over the city in 1453 that the name was changed to Istanbul.

Per saperne di più su: 6 Le cose si dovrebbe mai dire a un greco

Kerry Kolasa-Sikiaridi

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Nuovo greca Ferry percorso collega Sporadi a Salonicco

White church in Skopelos, Skopelos island, Grecia

The northern Aegean Sporades islands will have a new sea link to Greece’s second-largest city later this month.

Golden Star ferries will launch its Thessaloniki-Sporades ferry route on June 15 after getting the green light from the Greek Shipping Ministry.

With two new vessels, the ferry will depart from Thessaloniki at 10 a.m. every day before returning at 7.15 p.m. The cost of a one-way ticket will be €60 ($70), while a return ticket will set travellers back €108 euros.

The ferry route will operate until Sept. 9.

(Fonte: AMNA)

Per saperne di più su: Nuovo greca Ferry percorso collega Sporadi a Salonicco

John Smith

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Grecia aspetta turisti Record 32M in 2018, Tsipras Dice

Greece’s tourism industry is expected to draw 32 milioni di visitatori nel 2018, in what will be a record year for the sector, Prime Minister Alexis Tsipras has said.

Speaking at a general meeting of the Greek Tourism Confederation (SEVEN), Tsipras said that figures so far indicate that tourism revenues this year will be 12.8 percent higher than 2017.

The prime minister noted that Greece’s stability in a region that is vulnerable to crises has helped boost the country’s profile as a tourist destination.

Tourism ‘contributed €100 billion’ during Greek crisis

Speaking at the conference, SETE head Yiannis Retsos said travel receipts contributed €100 billion ($117 miliardo) to the Greek economy in the eight years of the economic crisis.

Retsos said that in 2017, tourism revenue accounted for the 10.3 per cento del prodotto interno lordo del paese, while the sum of its direct and indirect contribution is estimated at between 22.6 e 27.3 per cento del PIL.

Per saperne di più su: Grecia aspetta turisti Record 32M in 2018, Tsipras Dice

Philip Chrysopoulos

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


PM greco Faces proteste Numbers migranti, Aumento delle tasse a Lesvos

Lesbo sta rinforzando le misure di sicurezza per la visita del primo ministro Alexis Tsipras e una serie di ministri che parteciperanno alla conferenza regionale sulla isola del Mar Egeo il Mercoledì e Giovedi.

Diciassette squadre di polizia antisommossa sono in viaggio da Atene come organizzazioni locali stanno progettando manifestazioni contro le politiche del governo sulla migrazione e IVA escursioni.

In una conferenza stampa, hanno detto gli organizzatori delle proteste che circondano visita Tsipras’ sono ‘l'ultimo tentativo di pressione sul governo di non aumentare l'IVA sulle isole dal 1 ° luglio’.

Negozi e uffici governativi locali sono tenuti a chiudere in segno di protesta il Giovedi, durante il discorso di Tsiras alla conferenza.

La visita del premier greco arriva in mezzo a un picco fresco degli arrivi di migranti provenienti dalla Turchia.

Nel mese di aprile, decine di migranti sono rimasti feriti dopo che estremisti di destra hanno attaccato un gruppo di 200 migranti e richiedenti asilo che si erano accampati nella piazza principale della capitale di Lesbo, Mytilini.

L'autorità locale avverte che incidenti simili si possono verificare ancora una volta come le tensioni sono scaldando nell'isola, che è in prima linea della crisi dei migranti in Grecia.

I rifugiati e gli immigrati che sono arrivati ​​sulle isole greche dopo la marcia 2016 accordo tra la Turchia e l'Unione europea sono bloccate da un viaggio in Grecia continentale se non ottengono il permesso da parte delle autorità.

Anche se un tribunale greco ha stabilito il mese scorso che i nuovi arrivati ​​potranno passare alla terraferma, coloro che sono arrivati ​​nel corso di tale periodo di due anni sono ancora confinati alle isole.

Per saperne di più su: PM greco Faces proteste Numbers migranti, Aumento delle tasse a Lesvos

Tasos Kokkinidis

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Questo ristorante a lume di candela vi faranno viaggiare nel tempo

Atmosfera calda a Yiannis’ Taverna (Per gentile concessione di Tavernoxoros.gr).

luoghi tradizionali sull'isola di Creta non sono difficili da trovare. villaggi solitari, soprattutto nell'entroterra, riescono ancora a mantenere un'atmosfera speciale che porta il visitatore in un viaggio di ritorno a tempi più felici, dove la vita era più semplice e più genuino.

Questo è esattamente il caso del villaggio conosciuto come Kyparissi, situato a mezz'ora dalla capitale Creta, Heraklion, non lontano dal Profeta Elia. In questo villaggio, c'è un luogo completamente diverso da taverne più frequentate in città. È Yannis'taverna e tutto ciò che su di esso è speciale.

I passanti saranno certamente attratti dalla calda atmosfera del ristorante del villaggio. La stanza buia illuminata a lume di candela, il camino e le file interminabili di botti di vino della casa che decorano il bel posto porta ricordi di un passato in cui tutto era senza fronzoli. Quando la vita era di circa godendo il gusto della terra e la società per amici e parenti.

Atmosfera calda a Yiannis’ Taverna (Per gentile concessione di Tavernoxoros.gr).

Musica viene spesso a vita insieme con lira e canti Yiannis’ portando gioia a tutti i visitatori. Al Yiannis’, ognuno paga un prezzo fisso e può mangiare quanto vogliono. I piatti sono deliziosi e il vino scorre ininterrottamente. La maggior parte degli ingredienti sono biologici e il cibo è cucinato in un forno a legna tradizionale.

Per saperne di più su: Questo ristorante a lume di candela vi faranno viaggiare nel tempo

Giochi Gabi

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Dieci cose da fare a Chania, Creta

La Moschea dei giannizzeri e il Porto

Il Prefettura della Canea si trova nella parte occidentale di Creta. La pittoresca città costiera di La Canea è la sua capitale e dispone di un centro storico ben conservato, così come una città moderna che si estende abbastanza per raggiungere la gamma della montagna Lefka Ori o le montagne bianche. Ecco alcune delle cose da fare a Chania.

Visita di una Mountain Village

Le montagne bianche in estate (Per gentile concessione di The Tiny Libro).

In tutto la prefettura, i visitatori troveranno borghi tradizionali e villaggi arroccati sulle pendici del Lefka Ori. Questi luoghi di incontaminata bellezza offrono un'opportunità unica di essere in contatto con la natura e con la cucina locale, che è semplice e gustosa. In montagna, è possibile scoprire specie locali di piante e animali, alcuni dei quali unici per l'isola

Esplorare le spiagge

Elafonisi spiaggia di Creta
Elafonisi (meridionale di Creta).

La prefettura di Chania è la zona che ospita alcune delle più belle spiagge dell'isola. Falassana sul lato ovest è ben noto per la sua posizione privilegiata per gli sport acquatici e tramonti unici. A sud, fama mondiale Elafonisi, con le sue acque cristalline e sabbia rosa, incanta migliaia di visitatori ogni anno. Per il tipo più avventurosi, la penisola di Gramvousa e il paesaggio unico della spiaggia di Balos valgono il viaggio sopra il sentiero sterrato.

Scoprire la storia della città

Il vecchio porto veneziano di Chania.

Una città che è stata continuamente abitata per oltre 7,000 anni ha certamente un paio di cose da offrire a coloro interessati alla storia.

Sede di diversi governanti e occupanti, Chania visualizza ogni stile di architettura. Il porto veneziano si combina con i vari minareti ancora in piedi in città e le numerose chiese bizantine della città.

Sicuramente, non v'è carenza di monumenti ed edifici che raccontano le leggende della Venezia d'Oriente, come veniva chiamata. Un tour a piedi della città che unisce le tradizioni e la gastronomia può essere l'occasione perfetta per un modo diverso di esplorare Chania.

Concedetevi gastronomia locale

Insalata greca con fette biscottate
Insalata greca con fette biscottate (Cortesia: Giochi Gabi).

La dieta di Creta è da tempo riconosciuta come una delle più sane al mondo e non c'è posto migliore per provare che sull'isola. ingredienti principali includono i tradizionali prodotti mediterranei, come olio, verdura e yogurt greco, ma anche includono verdure selvatiche, varietà locali di formaggi e deliziosi tagli di carne, come ad esempio capra o di pecora. Tutto è cucinato in un modo senza fronzoli ma con un uso accorto di erbe e spezie - la base dei sapori unici cretesi.

Fare shopping fino allo sfinimento

Mercato Centrale di Chania (Per gentile concessione di The Tiny Libro).

Una visita al mercato comunale, o Dimotiki Agora, è la migliore scusa per riprendere alcune delle tradizioni dell'isola.

Considerato come un gioiello architettonico e uno dei più importanti mercati pubblici della regione, il Mercato Comunale offre ai visitatori la possibilità di acquistare prodotti locali di ottima qualità. Olive, miele, spezie, erbe e formaggio sono alcuni dei cretesi gusti che i turisti di solito scelgono di tornare con.

Gusto cretesi Vini

Oinotika Chania 2018
(Per gentile concessione di Vini di Creta).

Diverse cantine si possono visitare in tutta l'isola, e alcuni di loro si trovano in Prefettura. O avventurarsi da soli in un viaggio fatto da sé di scoperta o fare affidamento sui suggerimenti saggi l'unico tour del vino locale gestito da un sommelier. In entrambi i casi essere certi che potrete godere di alcuni dei migliori vini in corso di prodotti in Grecia.

Metti alla prova le tue abilità in sport estremi

Bungee jumping in Aradena (Per gentile concessione di Andy Humpries).

Hai mai saltato da un ponte? Se questo è qualcosa che attira la vostra curiosità, Creta è uno dei luoghi dove poter sentire un po 'di adrenalina estrema. Ogni estate, Aràdena - nella regione di Sfakia - si trasforma in punto di ritrovo per gli amanti del bungee che hanno il coraggio di saltare nella fessura della gola da una standing ponte 138 altezza metri. Se l'idea è troppo per voi, provare un'escursione nella zona - il paesaggio unico vi stupiranno altrettanto e di offrire esperienze indimenticabili.

Conoscere l'Oliva locale

La popolarità di supercibi sta crescendo ad un ritmo veloce. Questo è semplicemente perché questi alimenti per lo più naturale è ricco di alti livelli di vitamine, antiossidanti, e sali minerali, mentre forniscono anche innumerevoli benefici che aiutano a vivere una vita più lunga e più sana.
Olio d'oliva, oro liquido di Creta.

Circa 27 chilometri (17 miglia) dalla città di Chania, è possibile visitare uno dei più antichi alberi di ulivo vivere nel mondo. Si trova nel villaggio di Ano Vouves ed è ancora la produzione di olive che si traducono in una eccellente qualità dell'olio extra vergine. In zona, c'è anche un museo e una vecchia fabbrica di olio d'oliva, entrambi aperti ai visitatori pubblico e di insegnamento tutti i segreti della storia di questo tesoro locale.

Vela sul mare di Creta

Vela Crete (Per gentile concessione di un pizzico di anima e stile)

Sede di tre belle penisole - Gramvousa, Rodopos e Akrotiri - vela sponde del nord della Creta può trasformarsi in una sorpresa per molti. O si va per una versione di estrema yachting di lusso o di decidere su un viaggio a vela più modesto, crociera i mari cretesi vi permetterà di immergersi in alcuni dei più blu acque del Mediterraneo, o anche provare la tua abilità di pesca.

Godetevi alcuni dei festival locali

Musica a Chania (Per gentile concessione di The Tiny Libro).

Quasi ogni settimana dell'anno, c'è un festival di godere nei villaggi di Creta. Una cultura che praticamente ruota intorno mangiare, bere e la musica non è altro che una garanzia di divertimento e gioia fatta di danze e canti locali. Sia che si tratti di Pasqua, il 1 ° maggio o il Giorno della Vergine (Agosto. 15), ogni città a Chania permette ai turisti di sperimentare le tradizioni cretesi al meglio.

Fileas Art Hotel a Chania è all'altezza del suo Descrption

Fileas Art Hotel , la nuova aggiunta di Aria Hotel (www.ariahotels.gr), è situato nel centro storico di Chania e vive veramente all'altezza del suo nome, arte combinando, tradizione architettonica e gliutstanding qualità nel servizio e alloggi.
th
è esclusivo hotel boutique si trova in un edificio tradizionale a tre piani sul Protou Frangiskou strada. E 'completamente ristrutturato per offrire tutti i comfort e il personale amichevole che gli ospiti potranno godere della tradizionale ospitalità che Creta e cretesi sono famosi per le persone.
L'hotel dispone di sei camere doppie moderne con decorazione speciale e opere d'arte
s, che, combinata con tutti i comfort moderni, garanzia a comfortable and enjoyable stay in the historic city.
Fileas Art Hotel is located only a few minutes away from the Old
Port of Chania and is therefore ideally suited for touring the city’s landmarks, monuments and hot spots.
Inoltre, the Old Port location offers plenty of entertainment and gastronomy options, including the Alcanea Café & Wine Bar, located on the ground floor of
Aria’s sister property, il Alcanea Boutique Hotel.
Fileas Art Hotel (
E-mail: [email protected]) is the seventh property of Aria Hotel a Creta. The company has several hotels and villas, all in exceptional destinations: Atene, Creta, Cicladi, Epirus and Peloponnese, all chosen to appeal to the discerning traveler looking for a secret hideaway in Greece.

Per saperne di più su: Dieci cose da fare a Chania, Creta

Giochi Gabi

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Cosa fare a Rethymno, sull'isola greca di Creta

Una vista del centro storico di Rethymno (CC0 Creative Commons).

Anche se è la terza più grande città dell'isola, Rethymno conserva ancora un fascino provinciale piuttosto distante dalle grandi città di Heraklion e Chania. Rethymno è uno dei posti migliori si può vedere molto della storia di Creta.

Questa città popolare si trova sulla costa settentrionale di Creta, e tutta la zona combina le caratteristiche uniche che attirano visitatori ogni anno. Un centro storico incantevole, belle spiagge di sabbia e una terra interno con un valore culturale immenso sono alcune delle cose meno tradizionali da fare a Rethymno.

Visita del centro storico di Venezia

Il centro storico di Rethymno si trova a metà strada tra la capitale dell 'isola, Heraklion, e la città di Chania, che lo rende un deve fermarsi per coloro che viaggiano in giro per Creta. E 'preferito di un visitatore dal momento che è abbastanza facile andare in giro e può essere visto in un tempo relativamente breve lasso di tempo. Quando a Rethymno, è una buona idea per iniziare a piedi lungo la pittoresca porto veneziano. Qui, è possibile sedersi in uno dei tanti bar lungo questa vecchia marina e godere della vista del bellissimo faro.

Il porto e il faro di Rethymno (CC0 Creative Commons).

Dopo un po, camminare per i vicoli della città veneziana di scoprire gran parte della sua restante architettura turca, anche. E 'una buona idea per visitare alcuni degli artigiani locali e negozi troppo. Stunning veneziana palazzi trasformato in boutique hotel accoglierà in giardini fioriti per una pausa pomeridiana o forse una fuga spa.

La Moschea all'interno della Fortezza (CC0 Creative Commons).

Infine, fare una visita al Fortezza veneziana, localmente conosciuto come Fortezza, con l'imponente Moschea del Sultano Ibrahim e le torri di guardia agli angoli di fronte al mare.

Una regione del vino da non perdere

Degustazione di vini nella cantina locale Klados (Courtesy The Tiny Libro).

Sede di una delle stelle indigeni tra i bianchi cretesi - il deve comprare varietà. Contrariamente alle credenze popolari, Rethymno ospita solo poche aziende vinicole.

Non lontano dalla città, Klados è una piccola cantina di famiglia felice di accogliere tutti gli amanti del vino interessati a loro limitata gamma di etichette. L'approccio alla produzione di vino è quello di una cantina boutique, che è veramente dando i suoi frutti nei vini prodotti.

Esplora il Monasteri

Monastero di Arkadi (CC0 Creative Commons).

C'è più di un interessante monastero per vedere a Rethymno. l'imponente Monastero di Arkadi, con la sua ricca storia, accoglie centinaia di turisti ogni giorno interessato a dare un'occhiata a sua architettura barocca unica. La storia di Arkadi va di pari passo con la storia dell'isola, così come tutte le sue battaglie per l'indipendenza.

La Prefettura di Rethymno ospita anche il magnifico Moni Preveli, un monastero situato sulla costa meridionale dell'isola, nei pressi di una foresta di palme e un paesaggio unico fatto di un fiume che scorre verso il mare.

Spiagge di Rethymno

Potrebbero non essere così spettacolare come le spiagge situate in altre zone di Creta, ma ancora, alcune delle spiagge più popolari e amati di tutta l'isola sono sulla costa di Rethymno.

località balneari (CC0 Creative Commons).

Alcuni di quelli da visitare sono Bali e Panormo sulla costa nord, così come la spiaggia di Preveli, Triopetra, e Agia Galini nel sud.

spiaggia Preveli
spiaggia Preveli.

Villaggi della Tradizione

Ci sono diversi villaggi da visitare nella regione di Rethymno. Anogia è uno di loro ed è considerato da molti come uno dei più attraenti villaggi di montagna di Creta.

Anogia è di circa 750 metri sulla monte Psiloritis, in una tranquilla, posizione appartata che ha permesso il paese di mantenere un forte carattere autentico, così come i costumi tradizionali e il suo antico dialetto cretese.

L'atmosfera rilassata di Anogia.

Il villaggio di Anogia è stata bruciata dagli ottomani durante l'occupazione turca, nel frattempo 1944, le forze tedesche d'occupazione hanno distrutto edifici e ucciso uomini locali come rimborso per il rapimento di resistenza locale di un generale tedesco.

Il paese è noto per i pezzi di tessuti e ricamati con disegni unici nel villaggio.

Un altro villaggio nella zona; la piccola frazione di Margarites, è facile andare in giro in. Questo colorato piccola città è sede di numerosi studi ceramici tradizionali e laboratori - ceramiche che sono il tratto più caratteristico del luogo.

Le strade di Margarites (Per gentile concessione di The Tiny Libro).

Tutti i tipi di vasi, vasi e oggetti in ceramica popolano le strade andando su e giù, seguendo la forma irregolare del territorio. Gli artigiani sono sempre interessati a impegnarsi in colloqui con i visitatori e anche desiderosi di insegnare le basi delle loro competenze.

Nella piazza principale di Margarites, di fronte alla Biblioteca Comunale, una grande taverna in stile casa con vista mozzafiato sulle montagne e le valli circostanti, serve cibo comfort di qualità in un'atmosfera molto amichevole.

Il Sito Archeologico di Eleutherna

Il sito archeologico di Eleutherna, a Rethymno (Per gentile concessione di The Tiny Libro).

Il sito archeologico di Eleutherna e la sua state-of-the-art museo, sono due luoghi che non dovrebbero perdere. Essi non sono altro che 25 km dalla città e offrono una finestra spettacolare al passato dell'isola. Eleutherna, conosciuto anche come Apollonia, era un'antica città-stato con una storia molto ricca.

Diversi ritrovamenti archeologici hanno gettato luce su modelli di insediamento unici, santuari, e necropoli.

la vicina Museo dell'Antica Eleutherna non è grande e piuttosto facile da esplorare. interessanti mostre e collezioni di manufatti messi in mostra la storia del sito archeologico. Il museo ritrae anche film interattivi e spiegazioni che rendono la visita assolutamente didattica.

Per saperne di più su: Cosa fare a Rethymno, sull'isola greca di Creta

Giochi Gabi

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


Grecia diventa una calamita per i turisti arabi benestanti

Greece is becoming a magnet for well-off tourists from the Middle East as more regular and charter flights connect Athens and the Greek islands with Arab capitals.

According to a report in euro2day.gr, the Middle East is the fastest growing market for Greek tourism.

A significant proportion of guests in the five star hotels of Athens and other cosmopolitan destinations such as Mykonos and Santorini, come from that region.

Top luxury hotel executives in the Syntagma Square area, say that the tourism boom is down to American and Arab customers.

Contemporaneamente, data show that Middle Eastern airlines are constantly increasing their available seats on the Greek routes, while charter flights from the countries of the region have grown steadily in 2017.

Per esempio, in 2016, visitors from Lebanon recorded an increase of 30% rispetto al 2015, while the upward dynamic was maintained in 2017.

The rapid rise of the Lebanese market is also reflected in the strengthening of air links between Greece and Lebanon.

Starting in the summer of 2018, Aegean airlines will add Mykonos and Herakleion to its destinations from Beirut. Middle East airline is also launching flights to Greece.

The Lebanese love Greek beaches, according a tourist executive interviewed by euro2day.gr. This is evidenced by the fact that last summer 16 charter flights every week were taking place from Beirut to the South Aegean and Crete, aggiunge.

In Saudi Arabia there is a doubling of requests for tourist visas for travel to Greece.

Contemporaneamente, the Saudia airline is in an advanced stage of negotiations with the Greek airport authorities to launch direct flights between Riyadh and the Greek capital.

The two countries are already connected by the Aegean flights and since November 2017 by the new Greek airline Air Mediterranean.

In 2018 Greek Tourism Workshops will be held in five Middle East countries, under the auspices of the Ministry of Tourism, aimed at capturing the interest of high-income travelers.

In workshops that will bring together travel agents, hotel representatives and other officials of the tourism industry will be held in India (Delhi, 22/1), Kuwait (21/2), Arabia Saudita (Riyadh, 21/3), United Arab Emirates (Dubai, 21/4) and Lebanon (Beirut, 2/5).

Per saperne di più su: Grecia diventa una calamita per i turisti arabi benestanti

Tasos Kokkinidis

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia


“The Walking Dead” Mostra d'Arte che si terrà ad Atene

Despite having been criminally ignored in a series of award seasons in the US, “The Walking Dead” is by far the most popular TV show of the last decade, in the world.

Already in its eighth season, the provocative show, which is often raising existential questions in a post-apocalyptic world roamed by zombies, has thousands of die-hard fans in Greece too.

Apart from leading tens of fans into impromptu “zombie-inspired” parades through the streets of Athens, The Walking Dead is now organising an art show, inviting new artists to submit their creations based on the show.

FOX, the TV network producing the series, invites artists from all over Greece to participate in “The Walking Dead ART". Inspired by the series-phenomenon, artists will create and submit their own The Walking Dead artwork.

Through an evaluation process, 30 artists will be selected to create their own unique works of interdisciplinary art, which will be exhibited in a public open exhibition that will travel us even deeper into the world of The Walking Dead.

During the March 2018 exhibition at the Athens Conservatoire, the audience will have the opportunity to see The Walking Dead artworks take part in the parallel actions taking place in the exhibition space, and also vote for its favorite artwork.

The exhibition takes place under the auspices of the municipality of Athens, supported by the Athens Culture Net, which operates with founding donor the Stavros Niarchos Foundation.

Per saperne di più su: “The Walking Dead” Mostra d'Arte che si terrà ad Atene

secondo Ioannou

Risultati per "Grecia Travel" - Greece.GreekReporter.com Ultime notizie dalla Grecia
Nuovo Greco, Politica, Gli sport, Intrattenimento & Economia