isole greche del conto a sud per la metà della spesa del turismo

Nonostante una crescente reputazione come un luogo alla moda e alla moda per i giovani, i turisti sono ancora scegliendo l'isola greca su Atene. Come il turismo Confederazione greca (INSETE) rapporti, questi turisti spendono quasi la metà di quello che il settore turistico dell'intera porta in sulle Cicladi, Dodecanneso, e Creta.

citando 2017 i dati forniti dalla Banca di Grecia, INSETE detto regioni portati 6.91 miliardi di euro.

Che componevano 48.6 per cento della spesa turistica totale in un anno record che era sulla buona strada per essere rotto in 2018, anche se si teme la micidiale luglio 23 macchia d'olio e le relazioni di negligenza del governo in città di mare influenzano negativamente i potenziali clienti.

Atene rappresentavano solo 2 miliardi di euro, molto meno che anche Creta, nonostante la città rapidamente guadagnando recensioni positive e aggiornamenti per il porto del Pireo da parte degli operatori, la società cinese Cosco, volto a portare più navi da crociera di lusso.
Macedonia occidentale è l'area con il minimo interesse, portando solo 45 milioni di euro ($52.53 milioni di euro,) da parte dei visitatori, anche se vicina Macedonia centrale aveva i numeri più elevati a causa della sua confinante con la Bulgaria, Serbia, Turchia ed ex Repubblica iugoslava di Macedonia (FYROM), che ha raggiunto un accordo con la Grecia per essere rinominato Nord Macedonia.

La zona è stato anche popolare a causa della sua vicinanza con la seconda città più grande e importante porto di Salonicco e la regione Calcidica, rinomata per alcune delle migliori spiagge del paese e nel mondo.

La prossima zona più popolare era l'Egeo meridionale, che rappresentano il 19 per cento di tutte le visite dello scorso anno.

Ogni turista che visita la Grecia 2017 soggiornato per una media di 6.8 notti e speso 458 euro ($534.60,) oppure 68 euro ($79.37) per pernottamento. La durata media del soggiorno è cresciuto del 0.8 cento da 2016, e spesa media è aumentato 1.9 per cento, dato che la spesa media per notte è aumentato 1.1 per cento, nonostante una nuova tassa durante la notte imposto dalla coalizione Sinistra Radicale SYRIZA guidata, che ha promesso di tagliare le tasse, ma li ha cresciuti.

I maggiori aumenti dei pernottamenti e la spesa dei turisti stranieri si trovavano nel Peloponneso, l'Egeo meridionale e in Attica 2017, con resort di lusso Costa Navarino guadagnando grande disegna per il Peloponneso.

Per saperne di più su: isole greche del conto a sud per la metà della spesa del turismo

Discussione Newsroom

Risultati della Ricerca di “Turismo Grecia” - protothemanews.com
notizie Protothema.gr in inglese


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 2 =

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come il tuo commento dati vengono elaborati.