Amministratore delegato del gruppo TUI Travel PLC incontra il primo ministro greco a …

Il

Amministratore delegato del gruppo TUI Travel PLC incontra il primo ministro greco per discutere i piani di crescita

Vicky Karantzavelou – 18 Ottobre 2013, 12:08

Annualmente, Spende TUI Travel oltre mezzo miliardo di euro per l'acquisto di servizi nel settore del turismo greco. La società aprirà nuovi alberghi a Rodi e Creta.

<!–

Lorel ipsum

    alt text

  • . Philippe Chereque, Amadeus, .

  • . 41 ..-

–>

ATENE – Peter Lunga, Amministratore Delegato di TUI Travel PLC, una delle principali compagnie di viaggio per il tempo libero del mondo, incontrato ieri con il primo ministro greco, Antonis Samaras, per discutere i piani di crescita di TUI Travel in Grecia, una delle destinazioni chiave.

“Vorrei ringraziare il Primo Ministro, Mr Samaras, per condividere la sua visione del turismo come uno dei principali motori economici del Paese e raccomandare la sua strategia per accelerare la crescita in questo settore il potenziale dinamico ed elevata " ha detto l'onorevole. Lungo.

"TUI Travel ha goduto di una forte relazione con la Grecia per oltre 50 anni costruito su una visione e gli sforzi per posizionarla comune come una delle mete turistiche più attraenti " continua signor Long.

"La Grecia ha visto un recupero impressionante in 2013 e in 2014 aumenteremo il numero dei nostri clienti di trascorrere una vacanza in questa destinazione ad alcuni 2 milioni di euro – un incremento di quasi 10% nel corso di quest'anno. Crediamo che questi numeri continueranno a crescere come sviluppiamo esperienze di vacanza più esclusive per i nostri clienti. Dopo i problemi della scorsa estate, La Grecia ha messo i suoi problemi economici alle spalle e sta guardando verso un futuro di crescita in cui il turismo senza dubbio giocherà gran parte. Investendo in porte principali del Paese’ infrastruttura, come aeroporti e porti, oltre a migliorare le reti stradali, il governo greco può assicurare il turismo rimarrà un fattore chiave dell'economia.

“Sostenere la Grecia e il suo governo, saremo esplorare congiuntamente il prolungamento della stagione nelle destinazioni selettivi, continueremo a investire in località, non solo attraverso l'investimento diretto in nuovi alberghi, ma anche sostenendo i nostri hotel partner come noi assicuriamo il nostro alloggio. Annualmente, Spende TUI Travel oltre mezzo miliardo di euro per l'acquisto di servizi nel settore del turismo greco. Ci sarà l'apertura di nuovi alberghi a Rodi e Creta e aiuteremo l'economia locale come creiamo nuove opportunità di lavoro attraverso l'intera catena del valore attraverso le nostre filiali e fornitori.”


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 6 =

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come il tuo commento dati vengono elaborati.