Grecia Prostitute Arrestato, 17 Le donne sieropositive nei bordelli

ATENE, Grecia — Le autorità greche hanno annunciato l'arresto di Mercoledì 17 Donne sieropositive che avrebbe lavorato illegalmente come prostitute, accusandoli di provocare intenzionalmente gravi danni fisici.

I nomi e le fotografie dei 12 delle donne sono stati pubblicati sul sito internet della polizia greca, facendo arrabbiare i sostenitori dei diritti umani che ha detto che era chiaro se le donne erano consapevoli che avevano HIV.

“Si tratta di una violazione spaventosa dei diritti umani e del segreto medico … una stigmatizzazione un'azione senza precedenti,” Voice positivo, un gruppo che aiuta le persone con l'HIV, ha detto in una dichiarazione.

Gli arresti sono in mezzo a un giro di vite sulle centinaia di bordelli non autorizzati in tutto Grecia, che le leggi di test AIDS recentemente temperato per la prostituzione in risposta a un forte aumento dei casi di AIDS l'anno scorso. La prostituzione è legale in Grecia, con regolari controlli sanitari per i lavoratori di sesso richiesti. Ma le autorità dicono solo una frazione di bordelli stanno operando con una licenza.

Il Ministro della Sanità Andreas Loverdos ha avvertito di un aumento dei casi di clienti che hanno rapporti sessuali senza preservativo a pagamento.

“Si tratta di una bomba esplosa,” ha detto. “E 'un problema che avrebbe dovuto essere limitata, ma ora coinvolge la società greca. E 'un problema che non possiamo cancellare, ma solo cercare di contenere.”

Le donne erano tra 130 donne sottoposte a screening per il virus dell'AIDS dal Centro statale per il controllo e la prevenzione delle malattie. Centinaia di donne sono suscettibili di essere proiettati nelle prossime settimane.

L'agenzia ha detto di aver ricevuto più di 1,500 chiamate da uomini si informa su test di sicurezza bordello e AIDS da quando la repressione è iniziata durante il fine settimana. Non è chiaro se qualcuno era stato infettato dal 17 donne dalla Grecia, Russia e Bulgaria, che hanno detto le autorità sono stati arrestati negli ultimi quattro giorni.

Secondo il centro di controllo delle malattie, 954 nuove infezioni da HIV sono stati segnalati in 2011, un 57 per cento di aumento rispetto all'anno precedente. La diffusione del virus tra gli uomini omosessuali rimase la forma più comune di trasmissione, ma il numero di casi di tossicodipendenti è aumentato 15 volte in 2011 a 241. Le autorità dicono che sono preoccupati per la sovrapposizione tra consumo di droga e la prostituzione illegale.

La Grecia terrà una elezione generale Domenica, e Loverdos ha detto che avrebbe chiamato il prossimo governo di criminalizzare il sesso non protetto in bordelli.

“Facciamo questo un crimine. Non è tutta colpa della donna procurato illegalmente, è 50 per cento la sua colpa e 50 cento quella del client, forse più perché sta pagando il denaro,” ha detto.

Il governo della città di Atene, ha detto almeno 315 bordelli operano attualmente illegalmente nella capitale greca. La città ha rinnovato il suo appello al governo di allentare le norme di licenza rigide.

La Grecia è il punto di transito più trafficato per l'immigrazione illegale nell'Unione europea - e trafficanti di esseri umani che portano le donne provenienti dai paesi dell'Europa orientale.

Anche su HuffPost:



“;
var coords = [-5, -72];
// Display fb-bolla
FloatingPrompt.embed(questo, html, undefined, 'Top', {fp_intersects:1, timeout_remove:2000,ignore_arrow: vero, larghezza:236, add_xy:coords, nome_classe: 'Clear-overlay'});
});


Rabbia greca mantiene turisti tedeschi di distanza

CORINTO, Grecia (Reuters) – German tourists are in short supply in Greece these days, frightened away by reports of visceral anti-German sentiment in some places, fears of being stranded by strikes and television images of fiery anti-austerity riots.

Chi, sano di mente, dopo tutto, would want to go on holiday to a place where they might be called a Nazi?

The dearth of Germans is especially noticeable in tourist hotspots like Corinth, un antico borgo incantevole 80 km west of Athens famous for the steep and narrow walls of its 6-km (4-miglio) long canal that cuts across the Peloponnesian Peninsula.

Perché il turismo rappresenta una quota sproporzionatamente grande 15 per cento del prodotto interno lordo della Grecia (PIL) and Germans are the largest group of visitors, la loro assenza è causa di dolore.

The Germans aren’t coming here this year but there’s no reason for them to be afraid,” Nicki ha Nastouli, who works at a tourist shop and restaurant near the rim of the Corinth Canal. “Non arrivano a causa dei problemi. But we don’t have a problem with German people, solo il loro governo.”

E che problema. Rioting protesters in Athens have taken to burning German flags and carrying around effigies of Chancellor Angela Merkel in a Nazi uniform. Greek newspaper cartoons depict Merkel and Finance Minister Wolfgang Schaeuble as concentration camp guards with Greeks held inside.

“Nessuno in Grecia piace Merkel,” ha detto Yannis Kalyerakos, 51, un gestore aeroportuale di visitare il canale con la sua famiglia. “Greeks have no problem with Germanseven though it’s their German government that is blaming the Greeks for everything wrong.

A plunge in advance bookings from Germany may lead to overall tourism revenues falling 5 cento in 2012, said Greek Tourism Enterprises head Andreas Andreadis.

“Non sono solo i politici che lottano più,” ha detto a Reuters. “E 'sceso per le popolazioni dei paesi, Germany and Greece. We need to restore relations between the two people and leave out any differences among bankers and politicians.

Data for the main summer holiday season shows pre-bookings from Germany down by some 30 per cento. A Berlino, a tour manager for a leading travel agency, said interest in Greece holidays was drying up.

A lot of people are hesitant to go to Greece because there are reports Germans are being insulted and there’s a fear about possible strikes,” ha detto il direttore di nome Matthias. “Only diehard Greek fans are still booking there.

CAMBIARE il volto dell'Europa

Greci si lamentano che il governo Merkel – which demands harsh spending cuts as a price for debt bailoutsis strangling their economy, worsening a five-year-long meltdown that has left nearly a quarter of Greek workers jobless.

Le emozioni sono forti davanti a un gioco da ragazzi maggio 6 elezione, il primo dopo la crisi del debito è scoppiata in 2009.

The country’s two main ruling parties are expected to haemorrhage support. Fringe parties that stand to sweep into parliament channel anti-German resentment.

Today’s German leadership is trying to change the face of Europe,” Ha detto Panos Kammenos, the leader of a rebel right wing party known as “Greci Indipendenti” which has come out of nowhere to 11 per cento nei sondaggi.

It tries to turn a Europe of independent states into a Europe dominated by Germany,” ha detto a Reuters.

Most Greeks accept they need to make deep changes after decades of profligate state spending. But many believe German policymakers want to go furtherto inflict punishment for their easygoing culture – anche se peggiora la crisi.

Merkel and her government want to change the way of life for Greeks,” Ha detto Marina Metsopoulos, 43, a waitress at a not-so-busy Corinth cafe. “Abbiamo uno stile di vita diverso. Now they want to impose theirs on us. They want to degrade the Greek lifestyle. Questa è una 'guerra economica’ dalla Germania contro la Grecia.”

Metsopoulos, who grew up in Canada before returning to Greece, said the crisis had revived anti-German sentiment from World War Two that most thought had long since disappeared.

Greeks suffered atrocities at the hands of the Nazis and their fascist allies during the war. Nella sola Atene, 300,000 civilians died of starvation during an occupation that lasted over three years. Generazioni su, it had become a subject that Greeks no longer dwelled on, ma si tratta di un sacco di più adesso.

“I Greci si trasferirono su e cercò di dimenticare,” Metsopoulos detto. “Allora questo. Se mi chiedete, Germany owes Greece billions for all the murders and war crimes. Germany should pay Greece what it owes.

Michelle Lavanda, a 56-year-old British woman who has lived in Greece for 11 anni, said she can understand the exasperation against Germany following years of finger-wagging and tough talk from German politicians, in particolare i loro capi secondo livello.

There is such a loathing of the German government because of the way they’ve picked on Greece as if Greece is the sole reason for the euro zone’s problems,” ha detto. “Greece is being treated like the scapegoat for everything that’s gone wrong.

But lashing out in public about Germans only brings more hardship on Greeks. Tourism employs about a fifth of Greece’s 4 million-strong workforce, and Germans account for about 14 percent of visitors each year, more than any other nation.

Germans who have come to Greece anyway, say that Greece is as hospitable as ever.

We’re having a great time and the Greeks are incredibly friendly,” said Christine Peters, a 30-year-old mechanic from Munich in Greece with her husband.

But she wasn’t surprised that many of her countrymen are staying away. “That’s just the way Germans are: if there’s trouble in some country, then Germans just don’t go there on their holidays.

(Additional reporting by Renee Maltezou and Harry Papachristou; Editing by Peter Graff)

(c) Copyright Thomson Reuters 2012. Check for restrictions at: http://about.reuters.com/fulllegal.asp


Sovrana Viaggi di lusso offre in omaggio bambino pone in vacanza in Halkidiki

Il leader Breve Haul vacanze Specialist è dotato di connessione Bambino Luoghi e gratuito consiglio aggiornamenti sulla Vacanze al Lussuoso Sani Resort, Halkidiki

(PRWEB UK) 1 Maggio 2012

Luxury Sovereign Viaggi ha una lunga storia di fornire ai consumatori le vacanze di alta qualità in alcuni dei resort più lussuosi d'Europa, Caraibi, Oceano Indiano e Medio Oriente. Da sempre sinonimo di lusso, Sovrano è inoltre impegnata ad offrire eccezionale rapporto qualità prezzo, con prezzi altamente competitivi, offerte speciali e una vasta gamma di prelibatezze gratuiti inclusi nella vacanza.

Come parte della nuova gamma di offerte, Sovereign offre le famiglie in cerca di vacanze in Grecia alcuni sconti interessanti di questa stagione estiva. Halkidiki è una delle destinazioni turistiche più popolari della Grecia, offrendo una grande alternativa a Vacanze Creta e un ambiente ideale per le famiglie, senza essere over-run. All'interno si trova il Halkidiki Sani Resort, una collezione di hotel di lusso ideale per chi viaggia con i bambini.

Il Resort Sani è impostata la penisola di Kassandra sul massiccio del Monte Olimpo, ed è circondata da spiagge dorate e rigogliosa, uliveti profumati, creando un clima favorevole al massimo relax. Tutti gli alberghi a Sani Resort sono sparsi in tutto il Sani Marina offre una selezione di ristoranti di alta qualità e affascinanti boutique. Se ciò non bastasse ci sono due club per bambini che offre una serie di attività dalle immersioni al calcio.

Il Porto Sani Village Spa è uno degli hotel più popolari del Sani Resort, e con buona ragione. Un paradiso per coloro che desiderano rilassarsi, il Porto Sani offre una vasta gamma di trattamenti termali e strutture, tra cui massaggi, Vasche idromassaggio, tavoli e lezioni di yoga caldo. I menu qui anche soddisfare per la salute-cosciente con una selezione di basso contenuto di grassi, opzioni a basso sale.

Per chi cerca qualcosa di un po 'diverso, il Sani Beach Club vanta una posizione unica, un gruppo di bungalow che dà un più privato, atmosfera riservata. Ogni bungalow ha il proprio balcone o giardino con vista sulla spiaggia o foresta. Mangiare fuori in realtà è un'occasione speciale qui con tre ristoranti tra cui scegliere, ognuno offre qualcosa di diverso, dal buffet a A-la-carte.

Entrambi gli hotel sono perfetti per le famiglie in cerca di un rifugio di lusso, e Sovereign offre posti per bambini gratuiti al momento della prenotazione per sette notti o più. Inoltre, aggiornamenti gratuiti a bordo che potrebbero salvare centinaia di sterline in sala sono disponibili al momento della prenotazione entro il 31 maggio 2012. Per visualizzare queste offerte così come molti altri fantastici lusso vacanze all-inclusive, visitare il sito web Sovereign; http://www.sovereign.com

Mark Cronin
Sovrano
020 7385 7090
Informazioni e-mail