Mykonos: Un isola greca tesoro

Rick Steves’ Europa

Gennaio 31, 2012


Le scorte mondiali, euro di sconto come Grecia, Portogallo paure di azionamento


NEW YORK |
Mon Jan 30, 2012 4:32pm EST

NEW YORK (Reuters) – Azioni e l'euro scivolato il Lunedi su preoccupazioni carichi debito greco e portoghese potrebbe pesare sulla crescita regionale e globale, anche se spera che la U.S. economia potrebbe disaccoppiare da mali europei aiutato US. titoli azionari chiudono minimi della giornata.

Un aumento del rendimento dei titoli di stato portoghesi a più di 17 per cento, il livello più alto dal lancio dell'euro, paure scatenato che Lisbona sarà seguire le orme di Grecia e richiedono un secondo piano di salvataggio.

Un vertice Unione europea il Lunedi che era di concentrarsi sul rilancio della crescita e creare posti di lavoro non è riuscito a consegnare la sperata messaggio di ottimismo come la Grecia ei suoi obbligazionisti privati ​​hanno continuato a lottare per raggiungere un accordo di ristrutturazione.

“Fino a quando questo accordo è in realtà fatto, ci stanno per essere preoccupazioni. Il tempo che impiega non vi è più sospetto che ci sia qualcosa di sbagliato,” ha detto Michael Yoshikami, Chief Investment Strategist presso YCMNet Advisors a Walnut Creek, California. “Sono state dicendo che sono sul punto di un accordo per un lungo periodo di tempo.”

Grecia deve raggiungere un accordo di swap del debito con i creditori privati, al fine di garantire il suo secondo pacchetto di salvataggio, che Atene ha bisogno di incontrare una 14.5 miliardi di euro di rimborso sul debito dovuto a metà marzo. In caso contrario, la Grecia deve affrontare un default disordinato e, alcuni dicono, l'uscita potenziale della zona euro.

Lo spread tra il portoghese e il rendimento dei titoli di Stato a 10 anni tedesco allargato passato 1,500 Punti base per la prima volta in epoca euro il Lunedi, e il costo per assicurare il default del debito portoghese contro il colpo anche picchi freschi.

L'euro è precipitato contro il dollaro, cedere uno dei primi sei settimane di alta, Caduto e al basso 4-1/2-month contro il rifugio Franco Swisser.

“Dopo tanti Delusione e dibattito sulla questione greca, In attesa che il mercato è molto poco per essere concordato per il breve termine,” ha detto Michael Woolfolk, uno stratega di valuta senior presso BNY Mellon a New York.

La moneta unica giù era ultimo 0.75 per cento a $1.3125, secondo i dati Reuters.

Contro il franco Swisser, Fell l'euro a un minimo di 4-1/2-month 1.2034 Prima di franchi recupero per il commercio al 1.2050 franchi, secondo i dati Reuters.

Negli Stati Uniti, il Dow Jones Industrial Average. DJI è sceso 6.74 punti, oppure 0.05 per cento, a 12,653.72. Lo Standard Poor 500 Index. SPX è sceso 3.31 punti, oppure 0.25 per cento, a 1,313.02. Il Nasdaq Composite Index. IXIC caduto 4.61 punti, oppure 0.16 per cento, a 2,811.94.

Tuttavia, scorte chiuse minimi della giornata sulle speranze U.S. mercati possono disaccoppiare da problemi in Europa, con i gestori di denaro, alcuni dei quali si lascia dietro il movimento verso l'alto, Comprare sui minimi.

Le borse europee chiudono in una di due settimane a partire da banche sostenuto il peso del sell-off.

Il FTSEurofirst 300 indice. FTEU3 delle borse europee finì giù 1 per cento a 1,030.43, il più basso vicino da metà gennaio, dopo sei mesi di alta scorsa settimana.

Lo STOXX Europe 600 indice bancario. SX7P caduto 3.1 per cento, con le banche francesi le più colpite dopo piano rideterminati del presidente Nicolas Sarkozy per una tassa sulle transazioni finanziarie, con una data obiettivo agosto, riscaldato il dibattito sulla legislazione più rigorosa nel paese.

Societe Generale, BNP Paribas e Credit Agricole (CAGR.PA) caduto 6.5 a 7.1 per cento.

L'indice azionario MSCI World. MIWD00000PUS era giù 0.58 per cento a 315.86 dopo si è indebolito in commercio asiatico dopo mercati riaperto dopo le lunghe vacanze del Capodanno lunare. L'indice di riferimento ha colpito il suo livello più alto da agosto la settimana scorsa, dopo gli Stati Uniti. Federal Reserve si è impegnata a mantenere i tassi di interesse vicino allo zero per i prossimi tre anni.

U.S. e dati europei hanno fatto poco per aumentare la fiducia degli investitori.

La spesa dei consumatori negli Stati Uniti è rimasto invariato nel mese di dicembre in quanto le famiglie hanno approfittato del grande aumento del reddito in nove mesi per aumentare i propri risparmi, impostare il tono per un rallentamento della domanda all'inizio 2012.

Mentre la fiducia delle imprese nella zona euro si è rafforzato nel mese di gennaio, per la prima volta dall'inizio del 2011, Gli analisti hanno detto che i dati mascherati un crescente divario in termini di prestazioni tra la Germania e il resto d'Europa.

“Ci aspettiamo che la recessione nella zona euro si concluderà in primavera,” ha detto Christoph Weil, economista di Commerzbank. “Ma possiamo anche vedere che la divergenza della zona euro è in aumento e che è di grande preoccupazione.”

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

Zona Euro sovrano outlook fornitura debito 2012:

r.reuters.com/gev45s

Della zona euro di debito grafica di crisi: r.reuters.com/hyb65p

Portogallo, Italia, Irlanda sovrano legame si diffonde:

link.reuters.com/mac36s

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

Futures del petrolio greggio Brent esteso le perdite nel trading volatile come fornitura paure interruzione attenuate dopo il parlamento iraniano ha rinviato la discussione sulla arrestare le esportazioni di greggio verso l'Unione europea. A Londra, ICE Brent per consegna marzo si attesta al $110.75 un barile, cadere 71 centesimi.

A New York, U.S. Marzo greggio è sceso 78 centesimi di stabilirsi a $98.78 un barile, dopo il commercio di $98.43 a $100.05.

Oro ha colpito un alto di $1,739 un grammo a un certo punto, il suo più alto dal dicembre 8, ma poi calata a $1,728.55 un grammo. Gli analisti hanno detto che si aspettavano oro per recuperare da attacco di Lunedi di debolezza, soprattutto in considerazione della situazione di stallo sulla ristrutturazione del debito della Grecia.

(Segnalazione supplementare da Rodrigo Campos e Nick Olivari a New York e Richard Hubbard a Londra; Modifica da Leslie Adler e Dan Grebler)